matteo basei john elkann sergio marchionne.png

Vivendo in un multiverso

espanso e

disomogeneo,

sorge naturale la necessità umana

di condividere con qualcuno

il proprio percorso personale di crescita ed evoluzione;

la chiamiamo della spirale della gratitudine.

Il gesto che abbiamo scelto di fare é quello di mettere in circolo l'innovazione.

 

Un movimento collettivo e soggettivo,

nel contrasto apparente

della ricerca continua di quel non-luogo

attuale,

coerente

e di avanguardia

rispetto allo spirito del tempo.

Con il “Circolo dell’innovazione

abbiamo scelto di agire sul piano strategico della comunicazione