Presidente d'Onore del "Circolo dell'innovazione"

Giacomo Agazzini

Ho scelto il Maestro Giacomo Maria Agazzini come Capitano della "ns ciurma di Pirati"

per un gesto simbolico di umiltà da parte mia e perché riconosco il valore dei trasferimenti culturali generazionali. Ho scelto un musicista, perché la musica è vita, è creatività, è disciplina, è abnegazione, è arte.

Reputo lui possa essere considerato tra le perle più rare e luminose della nostra città; Torino è stata anche culla del barocco e della favolosa scuola violinistica piemontese, nata all’inizio del ‘700, quando a palazzo Carignano comincia ad insegnare Giovanni Battista Somis, un giovane che dopo aver sfruttato l’opportunità di una borsa di studio di casa Savoia, appena è ritornato a casa dopo essere stato a Roma per studiare con Arcangelo Corelli.

  • Facebook Giacomo Agazzini

M° Giacomo Agazzini mentre si esibisce al Gran Galà

- Tributo Sergio Marchionne - a Palazzo Costa Carrù della Trinità il 14 settembre 2018

Un personaggio eclettico, mitologico. Coraggioso. Molto lontano da me, molto lontano come testimonianza di vita dalla maggiorparte di tutti voi. Lui è come una balena in finanza, come Sergio Marchionne nel club degli amministratori delegati, come Steve Jobs. Nel suo mondo è a quel livello.

Il Maestro Giacomo Agazzini, ha avuto l’ardore di sperimentare, di innovare e anche di aprirsi ad una contaminazione tra la “classica” ed altre forme di arte musicale. Ha coltivano una sensibilità ed un senso d'etica ineccepibile, che spesso è fonte di ispirazione per me. Come se il suo orecchio sublime gli permettesse di connettersi con frequenze dell'universo e dello spirito (che sono) di difficile sintonizzazione. 

Il Maestro Giacomo Agazzini inoltre insegna violino al prestigioso Conservatorio Statale Giuseppe Verdi di Torino. Scopri di più sul nostro socio co-fondatore (Conservatorio socio cofondatore del "Circolo dell'innovazione") alla pagina dedicata.

Per questi motivi, ed altri innumerevoli che se avrete la fortuna di entrare in empatia con il Maestro avrete - forse / spero - l'onore d'intender, in data 11 luglio 2019, contestualmente alla costituzione del "Circolo dell'innovazione" di Torino; è stato nominato quale nostro Presidente d'Onore. Potete ascoltare delle sue suonate nei video presentati di seguito:

isPirati dal  M° Giacomo Agazzini, Presidente d'onore del "Circolo dell'innovazione" e CAPITANO della "Ciurma BaBam" della #Generation dei Pirati della BAJA

- Giacomo Maria Agazzini -

Presidente d'Onore del "Circolo dell'innovazione"

Mario Aprà

Presidente d'Onore del Comitato Scientifico

del ThinkTank-U del  "Circolo dell'innovazione"

Ho scelto l'avv. Mario Aprà come guida del nostro ThinkTank per un gesto simbolico di umiltà da parte mia e perché riconosco il valore dei trasferimenti culturali generazionali. Ho scelto un professionista dell'innovazione, pozzo di scienza e conoscenza, avendo lui visto passare sotto i suoi occhi infinite pratiche di Marchi, Brevetti, Modelli d'uso, Proprietà Intellettuale. 

Reputo lui possa essere considerato tra le perle più rare e luminose della nostra città; Torino è stata anche culla di grandi invenzioni che hanno cambiato per sempre l'umanità, dall'automobile, al grissino, dall'escavatore idraulico alla caffettiera, dal cannone alla lampadina.