Apprezzai la frase, e forse è davvero così: "è sulla comunicazione che si basa l'evoluzione"

cosa vuole essere il "Circolo dell'innovazione"?

Proviamo a dirlo con lo stile comunicativo che contraddistingue la exor:

Con il "Circolo dell'innovazione", ci vogliamo ricollegare alle radici dei buoni sentimenti umani e alla lunga storia dell'innovazione. Cerchiamo fondatori eccezionali, con l'ambizione di costruire grandi imprese nel loro campo.
Il "Circolo dell'innovazione" offre uno stile informale e travolgente per
 riuscire ad innescare quella scintilla che porta soggetti con competenze diverse, spesso senza connessioni apparenti, a dar vita a quel movimento culturale davvero diverso - gruppo selezionato - di imprenditori che sostiene:

 

  1. Come libera adesione all'intento di Matteo, e frutto dell'unione delle cinque associazioni aderenti al movimento culturale avviato, abbiamo dimostrato che siamo creatori non commercianti;

   2. Il nostro capitale umano ci consente di avere una visione a lungo termine e

       mettere l'interesse dellà comunità in cui investiamo per prima;

   3. La nostra rete globale, attraverso relazioni e aree geografiche, offre un vantaggio

       unico agli imprenditori

Se dovessi, invece, raccontarla come Oscar Farinetti:

Dobbiamo farci perdonare il culo pazzesco di essere nati in italia, patria di creativi e grandi innovatori... e allora celebbriamo la creatività italiana nel mondo, amplificando la spirale dell'innovazione. << Qualcosa si può fare, copiare, da chi di swing è potente, dato che il più resta da fare, il futuro è meraviglioso >>.

Prendiamo allora ispirazione da uno dei più grandi: Riccardo Gualino!

<< E, checcè avvenga, rimarrò forte e sereno per assolvere il giuramente, fatto a me stesso, di avere immutata fiducia nel futuro. >>

<< Sul palcoscenico dell'esistenza, non recito anch'io da anni, per me e per gli altri, nella vana speranza di vestire i sogni di realtà, e la realtà di sogni? >>

 

ma non mistifichiamo nessuno, manteniamo il dubbio.. che ci sia sempre qualcosa di più grande a cui apirare: <<Ci sono cattivi esploratori che pensano che non ci siano terre dove approdare solo perché non riescono a vedere altro che mare attorno a sè>>

Francesco Bacone 

Vogliamo...

Creare le condizioni ideale per il consolidamento del rinnovamento culturale che sta caratterizzando la generazione degli innovatori.... a Torino e nel Mondo

(leggi il nostro Manifesto... )

Amplificare la "spirare dell'innovazione" a Torino, e nel Mondo

(leggi il nostro Contro Manifesto... )

Copiare dai migliori a Torino, e nel Mondo (ne abbiamo scelti di potenti... )

Come lo facciamo

il "Circolo dell'innovazione" è un contenitore vuoto, fa storytelling di chi fa storymaking, e fa ciò che nessuno stà facendo (tra i tanti interlocutori ed istituzioni che si occupano di cultura, innovazione a Torino).

Vogliamo occuparci di chi vive un disagio sociale, ed aiutarlo a traghettare verso il nuovo mondo. 

Noi del "Circolo dell'innovazione" perseguiamo alcuni obiettivi delle Nazioni Unite:

Riteniamo di poterle facilitare declinandole nel nostro territorio con queste intezioni:

1.

2. 

3.

4.

5.

innescare la spirale della gratitudine.

Valorizzare il patrimonio imprenditoriale del nostro territorio, pensiamo serva fare storytelling di chi fa storymaking dando riferimenti reali e casi pratici Torino, Italia, Mondo, Storia.

aiutare chi vuole fare: abbiamo dato vita al primo acceleratore relazionale. 

"eventi gratis per chi vuole crescere" per aumentare la consapevolezza e le competenze trasversali: incubatore culturale.

Celebrare la creatività degli italiani nel mondo.

Lo sapevi che... 

Molte realtà danno tanto alla città, come ad esempio: 

Mi son domandato, e se ognuno di noi desse un contributo?

Cominciando da me, io cosa posso dare? 

Vuoi saperne di più sul nostro pensiero?

DARE E' UN LUSSO CHE NON TUTTI SI POSSONO PERMETTERE, E NOI CI VOGLIAMO PERMETTERE QUESTO LUSSO

CRESCERE E STARE IN BUONA COMPAGNIA

CIRCOLO DELL'INNOVAZIONE

"Palazzo Coardi di Carpeneto" - Via Maria Vittoria 26, 10100 Torino

LOGO CIRCOLO.png

Generation

i Pirati della BAJA

Officina delle idee

Think-TankYou

Glinnovatori

CIRCOLO MODEL

WE SUGGEST

INNOVARE E' VOLGERSI AL FUTURO, E' EVOLUZIONE. IL PIU' E' ANCORA DA FARE, PER QUESTO IL FUTURO E' MERAVIGLIOSO

Manifesto del

Circolo dell'innovazione

Contro Manifesto

Atto Costitutivo

Accordo di tutela ed indipendenza